Catacombe dei Cappuccini

La più grande collezione di mummie al mondo

Descrizione

Sebbene il loro scopo originario non era quello di essere un museo, è proprio questo che alla fine le Catacombe dei Cappuccini di Palermo sono diventate: un museo della morte. Nelle gallerie scavate sotto il convento dei frati sono conservate circa 2.000 scheletri e corpi mummificati di confrati e personaggi facoltosi appartenenti alla nobiltà siciliana che potevano permettersi il costo dell'imbalsamazione.

I corpi sono divisi per sesso, professione e ruolo sociale, posti in piedi entro delle nicchie e vestiti con i loro migliori abiti. Qui i parenti venivano a trovarli come se il tempo si fosse fermato per sempre.

La mummia meglio conservata delle catacombe è quella della piccola Rosalia Lombardo, una bambina di due anni morta nel 1920 e mummificata attraverso l'impiego di preparati chimici. Con la sua pelle morbida e colorita ed i riccioli biondi dei capelli, Rosalia sembra dormire un sonno eterno, ed è per questo considerata la mummia più bella del mondo.

L'effetto è grottesco e macabro ma non terrificante. Resta comunque non adatto ai bambini o alle persone facilmente impressionabili.

Dettagli

Piazza Cappuccini 1
90129 - Palermo

Orario

Aperto tutti i giorni dell'anno (festivi compresi)
dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Ingresso

Intero euro 3,00